Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,650
Ultimo Membro: bdfgrdvfxd
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Catalogo
Categorie
Tra san Francesco e Tolkien - Compra adesso!
Prezzo: 19,00 €
Quantità:
Categoria: Saggi e biografie
Descrizione completa
Tra_S_Francesco_e_Tolkien

Tra san Francesco e Tolkien.
Una lettura spirituale del Signore degli Anelli.


di Guglielmo Spirito ofm. conv.
Editore Il Cerchio
Dimensioni 15 x 21 cm
Edizione NUOVA (2006), Pagg. 240

«Francesco e Tolkien: cosa può unire due immagini volgarmente così distanti fra loro, a parte quel Dio incarnato cui entrambi dedicarono la propria vita? Prima di tutto la vocazione: due Cavalieri dello spirito, poi due grandi compagni di strada per chi ha avuto la fortuna di trovarseli di fianco nella vita (...). Infine due grandi cantori della bellezza, colta prima di tutto nell'apparente quotidianità dell'albero, dell'acqua, del fuoco, della foglia, e che attraveeso il grande Libro della Natura hanno insegnato ad amare ogni riga del Libro, la magnificente architettura del suo insieme, e prima di tutto - pre mezzo della Sapienza della Scrittura - il suo Scrittore. La Sapienza del Cuore: per Padre Guglielmo è la stella polare con cui orientarsi nelle strade nebbiose della Quarta Era e sotto l tenebre con cui ogni Oscuro Sire da sempre tenta di celare la vosta del Sole, e sentendo similmente ha saputo trarre dalle pagine di Tolkien i mille luoghi in cui questa Sapienza canta e scorre».
(Dalla Prefazione di Adolfo Morganti).
Attraverso i personaggi e i luoghi del Signore degli Anelli questo saggio innovativo analizza l'amore, l'amicizia, la compagnia, il sacrificio come momenti di una crescita personale che tutti noi possiamo coltivare e realizzare, cogliendo nell'opera di Tolkien una lezione di profonda saggezza cattolica che si rivela di inedita attualità soprattutto per i giovani.

Indice:

- Prefazione alla seconda edizione (Guglielmo Spirito ofm. conv.)
- Prefazione alla prima edizione. IL CANTICO LEGGERO DELLA VERITÀ (Adolfo Morganti)
- Capitolo primo. FOGLIE DI ATHELAS
- Capitolo secondo. GALADRIEL TRA MITO, LETTERATURA E REALTÀ
- Capitolo terzo. IL FASCINO DI TOM BOMBADIL
- Capitolo quarto. FARAMIR ED EOWYN: LA RELAZIONE COME GUARIGIONE
- Capitolo quinto. LA NOSTALGIA DI LEGOLAS
- Capitolo sesto. PIPINO: LA GIOIA COME CUSTODE DELLA CRESCITA
- Capitolo settimo. FIGURE DI PATERNITÀ NEL SIGNORE DEGLI ANELLI
- Capitolo ottavo. UNA STORIA PIÙ GRANDE DI NOI
- Capitolo nono. TRA SPIRITO E SUPERSTIZIONE: COME CAMBIA LA RELIGIOSITÀ NEL TERZO MILLENNIO

Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

darkelf
10/07/2014
ciao a tutti,i prequel come al solito non sono mai all'altezza dei precedenti episodi. L'unica scelta da fare era produrre un film o una trilogia sulla quarta era ,degna conclusione dell'

Finrod Felagund
10/06/2014
Hakandur è vero... vedremo nel 3 film... anche se nel libro era la seconda parte ad avermi colpito di più

MithrandirGreyPilgrim93
10/01/2014
Salve a tutti ^^

Hakandur
09/18/2014
Anche a me il secondo film ha deluso abbastanza smiley il flirt tra elfa e nano non mi ha garbato

Finrod Felagund
09/18/2014
Ciao a tutti! Che ne pensate della rappresentazione cinematografice de "Lo Hobbit" in confronto al libro? Io la trovo abbastanza riuscita... nel 1 film... il 2 invece mi ha deluso

Re Thranduil
09/10/2014
In particolare, si intuiscono questi sentimenti, nelle opere riguardanti la Terra di Mezzo, che oltre ad essere le più numerose sono anche le più profonde!

Re Thranduil
09/10/2014
...dicevo... col pensiero, il cuore e l'anima, in modo sublime e di gaudio!!!

Re Thranduil
09/10/2014
Leggendo le opere di Tolkien, con grande passione ed attenzioni a tutti i molteplici particolari contenuti tra le righe dei suoi libri, esse ti permettono di immergerti nelle storie narrate col pensie

Beatris
09/10/2014
Peccato... Non sono riuscita ad andare alla Hobbiton... Ci tenevo così tanto... Un vero peccato...

Paige91
09/08/2014
ci sono stata anche io ma l'unico buco è stato dopo pranzo dall'1 alle 4..per il resto ho avuto una giornata pienissima XD siamo state alla stessa hobbiton? XD

Archivio Shoutbox