Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 3
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,550
Ultimo Membro: rauros
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Catalogo
Categorie
I Misteri del Sole - Compra adesso!
Prezzo: 16,00 €
Quantità:
Categoria: Tradizioni
Descrizione completa
I Misteri del Sole

I Misteri del Sole
Il culto di Mithra nell'Italia antica

di Stefano Arcella
Editore Controcorrente
Dimensioni 15 x 21 cm
Pagg. 236

Si tratta di un testo che ha il pregio di riproporre il mitraismo romano come corrente spirituale significativa e, per vari aspetti, determinante, della religiosità occidentale, in grado di influenzare lo stesso simbolismo cristiano dei primi secoli.
Nell’introduzione l’Autore dichiara di essersi ispirato al metodo di ricerca inaugurato dal filosofo ed esoterista J. Evola nella sua principale opera “Rivolta contro il mondo moderno”, metodo che valorizza ed anzi privilegia il linguaggio del simbolo e del mito, colti nella pluralità dei loro significati.
E’ un metodo che trova i suoi antecedenti nelle opere di un Fustel de Coulanges e di un Bachofen, che, sotto aspetti diversi, valorizzarono l’incidenza della religione antica sull’assetto dell’organizzazione sociale. Arcella descrive il percorso dell’iniziato ai Misteri di Mithra e le sue corrispondenze di carattere astrologico e soteriologico, illustrando la struttura dei sette gradi di iniziazione con importanti riferimenti anche alle fonti letterarie, archeologiche, artistiche e mettendo in evidenza le analogie riscontrate tra mitraismo e cristianesimo, come quella esistente fra il grado mitriaco di miles (il soldato, il combattente) e quello cristiano della cresima, o tra il culto di Cristo solare (tipico dei primi secoli dell’era cristiana) ed il culto pubblico del Sol Invictus, del quale, secondo l’Autore, quello di Mithra rappresentava l’aspetto interno, esoterico ed iniziatico. Nel testo sono evidenziate anche le differenze fra religiosità solare e cristianesimo, a partire dal mito del sacrificio del toro primordiale, che viene puntualmente illustrato nel dipinto centrale di ogni mitreo, ove si vede il dio Mithra che, per ordine del Sole, uccide il toro bianco dal cui sangue nasce una spiga di grano.
E’ un libro che, oltre a fornire un’aggiornata documentazione su questo culto, affronta problematiche attuali, soprattutto nel richiamare le radici culturali dell’Europa, in un momento in cui il confronto con altre culture induce ad interrogarsi sull’identità europea.
E’ la storia che si ripete, poiché proprio il mitraismo romano offre un esempio illuminante di integrazione e rielaborazione di una spiritualità nata in Iran, ma che viene fortemente romanizzata grazie alla forte identità che Roma seppe sempre imprimere all’incontro con ogni cultura diversa, cosa che, per la verità, nell’Europa di oggi appare molto problematica, in un’epoca di disorientamento e di perdita delle radici culturali europee. Ci piace concludere questo sintetico excursus su questo libro così stimolante, con la citazione di una frase di Arcella riportata in quarta di copertina, che riassume il senso complessivo di questa particolare spiritualità: “Mithra, dio della Luce, è in realtà il Sole interiore, la ‘corona di luce’ che l’adepto ridesta in se stesso, dopo aver rinunciato alle corone del mondo”.
E’ il mito di Mithra fanciullo divino che nasce dalla pietra: egli innalza con le mani un pugnale ed una torcia, in alcune raffigurazioni avvolta da un serpente.
Come in ogni tradizione, di nuovo ritroviamo gli stessi simboli: il Sole, rappresentato dal Fanciullo Divino che rompe la pietra della materialità che ci paralizza in un mondo di illusioni e di pesantezza.
Libro da leggere per chi vuole seguire le vie della storia delle religioni.
Maurizio Vitiello

ISBN: 88-89015-31-4

Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Finrod Felagund
07/25/2014
L'altra versione e quella nuova (DELUXE) che ha inclusi disegni, copertina rigida, mappa e spesso un segnalibro... insomma è migliore e più fornita ma il contenuto scritto e lo stesso

Finrod Felagund
07/25/2014
Isenpoldo la differenza tra le versioni deluxe o meno dovrebbe consistere nell'impaginazione e nella copertina del libro. La versione classica (economica) e quella che finora esiste del libro in

Hurin98
07/24/2014
In cosa consisterebbe questa versione DELUXE dei Figli di Hurin ?

Berserkdante
07/23/2014
Salve.. ho notato che nel vostro catalogo è presente i figli di hurin DELUXE che è la versione che sto cercando disperatamente.. se la ordino la avete? perché non la trovo da nessuna parte..

Ranius
07/21/2014
Ragazzi abbiamo inoltrato le vostre domande a chi di dovere abreve le risposte

sergio81
07/09/2014
Di Bilbo e la cadutq di artù.Grazie.

sergio81
07/09/2014
Come mai nella biografia di tolkien mancano 3 titoli? Cioè: canzoni e poesie da il signore segli anelli, l'ultima canzone

sam82ita
07/08/2014
Qualcuno di voi ha già ordinato un libro da questo sito? La mia ragazza ha ordinato I Figli di Hurin Deluxe da orltre 3 settimane e non è ancora arrivato nulla. Abbiamo scritto nella mail indicata nei

Ile
07/07/2014
Ciao!! ^_^ Vi invito alla mia guida illustrata sul Silmarillion: https://www.facebook.com/
CapireEAmareIlSilmarillio
n


Earendil Il Lucente
07/02/2014
In bocca al lupo!!! A me piacerebbe vederla...

Archivio Shoutbox