Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,788
Ultimo Membro: fT2gD1sU9j
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Scheda libro

Il cacciatore di draghi

Autore: J.R.R. Tolkien

Milano 2004
Bompiani (Sito Editore)

Pagine: 96
Prezzo: euro 10,00
ISBN: 88-452-9007-7


Edizione originale: Farmer Giles of Ham
George Allen & Unwin 1949


Ordina questo libro


Note:
Trad. di Isabella Murro
Precedenti edizioni: Einaudi, Torino 1975-1993 (in traduzione di Carlo Pennati); Einaudi, Torino 1988 (con ill. di Pauline D. Baynes, a cura di C. Minoia e M. Bordonali); Rusconi, Milano 1998; Bompiani, Milano 2000
Riedito nel 2005 da Bompiani nell'edizione a cura di Christina Scull e Wayne Hammond, ed. it. a cura di Lorenzo Gammarelli

"L'agricoltore si sentiva rispettato, e la fortuna gli arrideva. Il lavoro durante l'autunno e il primo inverno procedette bene. Tutto sembrava volgere al meglio - finché giunse il drago".

"Aegidus de Hammo era un uomo che viveva nel bel mezzo dell'isola della Britannia. Il suo nome completo era Aegidus Ahenobarbus Julius Agricola de Hammo, perché in quell'epoca, molto tempo fa, quando quest'isola era ancora felicemente divisa in molti regni, le persone erano dotate di nomi altisonanti. Allora c'era più tempo, e c'era meno gente...". Inizia così la storia ironica e divertita che narra la vicenda d'un contadino abitudinario e un po' fanfarone, costretto dalle circostanze a dar la caccia a un drago, di cui riesce ad avere la meglio, diventando ricco e rispettato tanto da essere eletto re. La fonte sarebbe un'antica cronaca in Latino contenente il resoconto delle origini del Piccolo Regno, dove il racconto è ambientato. Ma si tratta soltanto di un espediente. Tolkien vi ricorre non già per dare credibilità al suo narrare, ma per creare un mondo metastorico, senza precise coordinate spazio-temporali, un'atmosfera da fiaba, un universo immaginario popolato di draghi e di giganti in cui però possiamo ritrovare qualcosa che incontriamo nella realtà di tutti i giorni. Fiabesco e concretezza di particolari si mescolano dunque con somma maestria nelle mani dell'autore per conquistare i lettori, grandi e piccoli.


Indice:
Prefazione
Cap. I
Cap. II
Cap. III
Cap. IV
Cap. V
Commiato

 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Feanor II
04/18/2014
Io si abbastanza bene

valecrorex
04/16/2014
Qualcuno che sa leggere il quenya o almeno interpretare i tengwar?

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Falsi, ovviamente....erano con ideogrammi cinesi!! smiley

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Li avete cancella ti tutti i post estremo orientali??

Aglaring Vanyar
04/16/2014
smiley smiley FINALMENTE!!! Bentornata S. T. I.!!

Sofia Stark
03/25/2014
e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte."

Sofia Stark
03/25/2014
Oggi è il Tolkien Reading Day! Quest'anno è stato scelto il tema della Speranza! smiley"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle,

Emanumenor
03/20/2014
Non mi è giunto il libro LA REALTA' IN TRASPARENZA ordinato quì, alla Bompiani lo hanno terminato come fare? Altri siti lo danno come esaurito

Isildril
03/17/2014
il fatto è che il sito va rifatto, è pieno di buchi.

Gil-galad
03/16/2014
altro attacco troll, in shoutbox stavolta , serrate le fila!

Archivio Shoutbox