Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 3
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,600
Ultimo Membro: VovLoop
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Scheda libro

Antologia di J.R.R. Tolkien

Autore: J.R.R. Tolkien
a cura di Ulrike Killer

Milano 2002
Bompiani (Sito Editore)

Pagine: 432
Prezzo: euro 16,50
ISBN: 88-452-9048-0


Edizione originale: Das Tolkien Lesebuch
1991


Note:
Trad. dal tedesco di A. Pandolfi
Precedenti edizioni: Rusconi, Milano 1995; Bompiani, Milano 2000

Pubblicato in occasione del centenario della nascita di Tolkien, questo volume ne presenta l'opera e la figura sottolineando alcuni aspetti che possono rivelarsi ai lettori poco noti o nuovi. L'ordine in cui sono riportati i brani dell'opera sembra a un primo sguardo seguire un ordine cronologico, ma non bisogna dimenticare che già a vent'anni Tolkien progettava di scrivere le saghe degli dèi e degli eroi della Terra di Mezzo. L'idea occupò in effetti la sua inesauribile fantasia per quasi ottant'anni, durante i quali fu impegnato - traendo spunto anche dalle impressioni della sua infanzia e giovinezza - nella progettazione e nella stesura di temi narrativi per la sua grande favola, nella romantica idea di creare un'epopea nazionale. L'opera si compone di una prima parte più ricca, intitolata La creazione della Terra di Mezzo, centrata sul Silmarillion - l'opera principale, mai conclusa, base delle opere più popolari di Tolkien (Lo Hobbit, Il Signore degli Anelli) - e sulla prima originale stesura delle sue storie, scritte dopo la Prima Guerra Mondiale e raccolte con il titolo Racconti Perduti e Racconti Ritrovati. Vi sono anche storie tratte dai Racconti Incompiuti. Segue poi un saggio, Il vizio segreto, sul significato di lingua e suono e sulla creazione di una lingua fantastica. La seconda parte, intitolata Vita di un professore di Oxford, lascia invece spazio a Tolkien come uomo nella vita privata: raccoglie numerose lettere indirizzate a editori e familiari (scrisse per i figli in occasione del Natale Le Lettere di Babbo Natale, pubblicate postume da Baillie Tolkien). Un episodio tratto dallo Hobbit, insieme a due lettere sul mondo degli Hobbit, introducono alla terza parte: La Terza Era, quasi interamente dedicata al Signore degli Anelli, con numerose lettere che trattano personaggi del libro e le loro caratteristiche, per lo più in risposta a lettori incuriositi o a critici e recensori dell'opera tolkieniana. La quarta parte, la più breve, ci mostra Tolkien negli ultimi anni e termina con il racconto «Foglia», di Niggle, fiaba di un pittore che entra in uno dei suoi quadri e scompare dal mondo, racconto che rappresenta un'allegoria della vita e dell'opera dell'autore.


Indice:
In visita da J.R.R. Tolkien, di Humphrey Carpenter

LA CREAZIONE DELLA TERRA DI MEZZO
Ælfwine d'Inghilterra
Lettere a Edith Bratt
Il viaggio di Eärendil, la stella della sera
Il vizio segreto
La musica degli Ainur
La caduta di Gondolin
Il racconto di Tinúviel
Il Beleriand e i suoi regni
I Drúedain
La decadenza di Númenor

VITA DI UN PROFESSORE DI OXFORD
«Che cosa, Dr. Tolkien, la fa ticchetare?» (lettera alla Houghton Mifflin Co.)
Una sera all'osteria (lettera a Christopher Tolkien)
«Al nostro piccolo cherubino» (lettera a Christopher Tolkien)
«Il nobile spirito nordico» (lettera a Michael Tolkien)
Una lettera da Babbo Natale (1932)
Lettera dall'Orso Polare
Indovinelli nell'oscurità
«Quella folle bellezza dagli occhi lucenti» (lettera a Stanley Unwin)
«Sul nome e l'origine del suo singolare eroe» (lettera al direttore dell'«Observer»)
Bilbo e l'intelligenza oxfordiana (lettera a Stanley Unwin)

LA TERZA ERA
Il Consiglio di Elrond
L'usanza di fare regali presso gli Hobbit (abbozzo di lettera a A.C. Nunn)
Lettera a Sam Gamgee
«La corona alata di Gondor era come quella di una Valchiria o come quella su un pacchetto di Gauloise?» (lettera a una lettrice curiosa)
In tre si è in compagnia
Barbalbero
Le Palantíri
Lo stagno proibito
«Alla fine della ricerca, Vittoria» (abbozzo di lettera a W.H. Auden)
Aliscafo Aquastroll (lettera a Rayner Unwin)
Dea del latte (lettera a Mrs. Meriel Thurston)
«Così non è permesso deturpare il Signore degli Anelli» (lettera a Forrest J. Ackerman. Osservazioni sulla sceneggiatura per il film tratto dal Signore degli Anelli, giugno 1958)

GLI ULTIMI ANNI
Tolkien incontra Ava Gardner (lettera a Michael Tolkien)
L'ultimo domicilio (lettera a Michael Tolkien)
Edith Tolkien Lúthien (lettera a Christopher Tolkien)
«Foglia», di Niggle

Postfazione, di Ulrike Killer
Tavola Cronologica
Fonti

 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Eru Manwe Eonwe
08/27/2014
smiley ( A BUON INTENDITOR.. ) smiley SI FACEVA CHIAMARE: SULRANDIR??? GRAZIE!! smiley

Eru Manwe Eonwe
08/27/2014
APPELLO A TUTTI GLI ISCRITTI ALLA S. T. I. CERCO UNA PERSONA CHE IN ALTRO SITO....

Marco_S91
08/24/2014
Alcuni giorni fa è venuto a mancare Renato Mori; altro grande del doppiaggio nonché colui che ha dato la voce a Gimli nella trilogia de ISDA. RIP

carturello
08/19/2014
ciao a tutti!

Umile_Bardo
08/19/2014
Il Professore e ''Il Signore degli Anelli'' mi hanno cambiato la vita!

balin21
08/16/2014
La bellezza di come scriveva Tolkien é qualcosa che dimostra quanto può uno scrittore denunciare la stupidità della società corrotta pronta sempre a cadere nella tentazione. Tolkien narra e denuncia q

Arwen 97
08/15/2014
Ferragosto passato con Le leggende di Sigurd e Gudrùn..

Evarwen
08/13/2014
bravo o brava Eru Manwe Eonwe... concordo con lui o lei... VIVA TOLKIEN!!!!!!

Radagast Lo Svitato
08/13/2014
viva Tolkien

Eru Manwe Eonwe
08/12/2014
smiley TOLKIEN VA AL DI LA' DELLO SPAZIO E DEL TEMPO! smiley W TOLKIEN PER SEMPRE!!!

Archivio Shoutbox