Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,785
Ultimo Membro: zW6oY4rX7d
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Scheda libro

Schegge di luce
Logos e linguaggio nel mondo di Tolkien

Autore: Flieger, Verlyn
presentazione di Claudio Antonio Testi

Genova-Milano 2007
Marietti 1820 (Sito Editore)

Pagine: 296
Prezzo: euro 25,00
ISBN: 978-88-211-8565


Edizione originale: Splintered light: logos and language in Tolkien
2002


Ordina questo libro


Note:
Traduzione di Giacomo Bencistà e Maria Raffaella Benvenuto.

Cos’è il linguaggio, qual è la sua origine e il suo rapporto con il mito? E ancora, che ruolo ha la lingua nell’opera di Tolkien, perché l’autore del Signore degli Anelli considera l’uomo una "luce riflessa" capace di sub-creare mondi immaginari tramite le parole? Come ci dice la Flieger in questo volume «le parole sono espressione del mito, incarnazioni di concetti mitici e di una visione mitica del mondo. La lingua ai suoi inizi non faceva alcuna distinzione tra il significato letterale di una parola e quello metaforico, come invece accade ora [...]. Qualsiasi tipo di espressione era letterale e dava direttamente voce alla percezione dei fenomeni ed alla partecipazione intuitiva e mitica ad essi da parte dell’umanità». È a partire da questa teoria della parola e del mito (originariamente proposta da un altro Inkling, Owen Barfield) che Verlyn Flieger in Schegge di luce elabora un’affascinante interpretazione dell’opera tolkieniana, che la critica considera, insieme a La via per la Terra di Mezzo di Tom Shippey (Marietti 2005) un testo imprescindibile per chiunque voglia cogliere in tutta la sua ricchezza il senso profondo del legendarium di Tolkien. La prima collana italiana dedicata agli studi critici su "Tolkien e dintorni" non poteva quindi auspicare un esordio migliore.


Indice:
Presentazione - Schegge di luce, schegge di verità, di Claudio Antonio Testi
Prefazione alla seconda edizione
Prefazione alla prima edizione
Prefazione all'edizione italiana
Introduzione
I. Un uomo di antitesi
II. Discatastrofe
III. Eucatastrofe
IV. Poetic Diction e la luce frantumata
V. La fantasia e i fenomeni
VI. Luce frantumata ed essere frantumato
VII. Tema e variazioni
VIII. Una malattia della mitologia
IX. Percezione = nome = identità
X. Come gli altri ci vedono
XI. Vini straordinari e porte della cantina
XII. Luce e calore
XIII. Creazione contro accumulazione
XIV. Luce dall'oscurità
XV. Al di là della musica
XVI. Luce in cambio di Luce
XVII. Beren e Thingol
XVIII. Il frammento più piccolo
XIX. Colmo di luce limpida
XX. «Un buon costume»
Postfazione
Bibliografia

 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Feanor II
04/18/2014
Io si abbastanza bene

valecrorex
04/16/2014
Qualcuno che sa leggere il quenya o almeno interpretare i tengwar?

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Falsi, ovviamente....erano con ideogrammi cinesi!! smiley

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Li avete cancella ti tutti i post estremo orientali??

Aglaring Vanyar
04/16/2014
smiley smiley FINALMENTE!!! Bentornata S. T. I.!!

Sofia Stark
03/25/2014
e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte."

Sofia Stark
03/25/2014
Oggi è il Tolkien Reading Day! Quest'anno è stato scelto il tema della Speranza! smiley"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle,

Emanumenor
03/20/2014
Non mi è giunto il libro LA REALTA' IN TRASPARENZA ordinato quì, alla Bompiani lo hanno terminato come fare? Altri siti lo danno come esaurito

Isildril
03/17/2014
il fatto è che il sito va rifatto, è pieno di buchi.

Gil-galad
03/16/2014
altro attacco troll, in shoutbox stavolta , serrate le fila!

Archivio Shoutbox