Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,785
Ultimo Membro: zW6oY4rX7d
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Scheda libro

Il bestiario di Tolkien

Autore: Day, David

Milano 1979
Bompiani (Sito Editore)

Pagine: 288
Prezzo: lire 30000
ISBN: 978-88-452-0597-2


Edizione originale: A Tolkien bestiary
1979


Note:
Traduzione di Bruno Oddera. Con illustrazioni di Ian Miller, Michael Foreman, Allan Curless, Lidia Postma, John Blanche, Pauline Martin, Sue Porter, Linda Garland, Victor Ambrus, John Davis, Jaroslav Bradac.

In principio fu Eru, l'Uno, colui che Dimorava nel Vuoto. Egli creò Arda e con essa la Terra di Mezzo e le Terre Imperiture e popolò il mondo cui aveva dato vita.
Più di cento sono i kelvar e gli olvar che vissero e vivono nel mistero della Terra di Mezzo e delle Terre Imperiture. Nel linguaggio degli uomini di oggi i kelvar e gli olvar sono detti "bestie, stirpi, razze, popoli, flora e fauna", giacché l'idioma comune non possiede la vigorosa pregnanza della Lingua Corrente dei paesi occidentali della Terra di Mezzo e delle Terre Imperiture.
Molte ere sono qui riunite, giacché i kelvar e gli olvar descritti in questa teratologia non furono contemporanei: molti secoli e a volte milenni li separarono, ma grande fu la loro potenza e la loro memoria non si è perduta nel tempo.
Nel Libro Rosso dei Confini Occidentali è narrata la storia di molti di loro. Essi combatterono e si combatterono per il Bene e per il Male, nacquero, vissero e morirono e generarono la loro discendenza nei secoli.
È, questo il doveroso tributo delle genti di oggi al glorioso passato di Arda, il doveroso riconoscimento ai discendenti dei discendenti che ancora popolano la Terra di Mezzo e le Terre Imperiture, il doveroso omaggio alle stirpi che nei secoli si consumarono e non lasciarono il loro seme, il cui ricordo però è ancora vivo come la fiamma degli Uruloki di Morgoth.


Indice:
Premessa
Mappa della Terra di Mezzo e delle Terre Imperiture
Cronologia della Terra di Mezzo e delle Terre Imperiture
Cronologia dei Regni della Terra di Mezzo nelle Ere del Sole
Bestiario delle Bestie, dei Mostri, delle Razze, delle Divinità e della Flora
Genealogie delle Razze e dei Regni di Uomini e Elfi
Indice delle fonti principali

 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Feanor II
04/18/2014
Io si abbastanza bene

valecrorex
04/16/2014
Qualcuno che sa leggere il quenya o almeno interpretare i tengwar?

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Falsi, ovviamente....erano con ideogrammi cinesi!! smiley

Aglaring Vanyar
04/16/2014
Li avete cancella ti tutti i post estremo orientali??

Aglaring Vanyar
04/16/2014
smiley smiley FINALMENTE!!! Bentornata S. T. I.!!

Sofia Stark
03/25/2014
e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte."

Sofia Stark
03/25/2014
Oggi è il Tolkien Reading Day! Quest'anno è stato scelto il tema della Speranza! smiley"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle,

Emanumenor
03/20/2014
Non mi è giunto il libro LA REALTA' IN TRASPARENZA ordinato quì, alla Bompiani lo hanno terminato come fare? Altri siti lo danno come esaurito

Isildril
03/17/2014
il fatto è che il sito va rifatto, è pieno di buchi.

Gil-galad
03/16/2014
altro attacco troll, in shoutbox stavolta , serrate le fila!

Archivio Shoutbox