Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 2,637
Ultimo Membro: sudanjohnsalsa
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Scheda libro

La realtà in trasparenza
Lettere 1914-1973

Autore: J.R.R. Tolkien
A cura di Humphrey Carpenter e Christopher Tolkien

Milano 2001
Bompiani (Sito Editore)

Pagine: 517
Prezzo: euro 17,50
ISBN: 88-452-9130-8


Edizione originale: The Letters of J.R.R.Tolkien
Allen & Unwin 1981


Ordina questo libro


Note:
Traduzione di Cristina De Grandis
Precedenti edizioni: Rusconi, Milano 1990

Francia, fronte della Somme, marzo 1916. Truppe britanniche sono acquartierate fra casematte e trincee fangose. A intervalli imprevedibili fischiano le granate, imperversano i proiettili. È un triste pomeriggio piovigginoso; un ventiquattrenne ufficiale dell'11° fucilieri del Lancashire ha letto vecchi appunti di lezioni militari, ed è già stufo dopo un'ora e mezza. Tralasciata quell'occupazione frivola, si dedica a qualcosa di serio: ritocca e perfeziona un linguaggio di sua invenzione, la lingua delle fate. Dell'evento, più importante dei proiettili d'artiglieria, dà notizia in una lettera alla fidanzata.
Quell'ufficiale segnalatore è, naturalmente, John Ronald Reuel Tolkien, e della saggezza che lo spinge continuamente a lasciare da parte le faccende puerili e un po' goffe, la politica, gli affari, la vita mondana, per tornare a realtà autentiche e perenni, gli elfi, le fate, gli alfabeti fantastici, i poemi d'amore, queste pagine sono inesauribile testimonianza. Eccolo nel 1914, durante una visita molto noiosa al rettore dell'Exeter College di Oxford, fuggir via nella pioggia e correre a casa, ai suoi libri; rieccolo nel 1938, al tempo dei patti di Monaco, quando in Inghilterra d'altro non si parla se non di Hitler e del ben riuscito appeasement, preoccupatissimo per l'effigie mal riuscita di Mr. Baggins in un'illustrazione per Lo Hobbit. E qui rinasce il solito interrogativo. Si crede abitualmente che gli inventori di mondi paralleli siano tanto più distinti signori normalissimi e un po' grigi quanto più il mondo nato dalla loro fantasia è eccentrico. Tolkien no: leggiamo queste sue lettere (scritte tra il 1914 e il 1973), e ci accorgeremo che nella sua vita di professore gentile e sereno, di accademico coltissimo e puntuale, di gentleman refrigerante, di nonno delizioso, si nasconde un segreto. Leggiamo e vedremo, forse in trasparenza, che ogni pagina, ogni riga può essere decifrata in vista di quel segreto. Sbaglia però chi pensa a J.R.R. personaggio della Terra di Mezzo: quello è il porto della fantasia, e come ogni porto finisce per essere autonomo. «Io in realtà» scrive Tolkien ad Amy Ronald nel 1969 «non appartengo alla storia che ho inventato né voglio appartenervi». Il suo è un altro mondo, dunque, pur se non è il nostro. Ma quale?
(Quirino Principe)

 
Hobbiton


Torna con la sua XXII edizione la Hobbiton, la grande festa dedicata al mondo di Tolkien, promossa e organizzata dalla Società Tolkieniana Italiana, il 12 e 13 settembre 2015 nel maestoso Castello di Trani.

Per essere aggiornati sul programma e su tutte le novità seguite la nostra pagina Facebook o la pagina Facebook dedicata a Hobbiton XII oppure scriveteci all'indirizzo info@tolkien.it
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Andre
06/03/2016
Salve a tutti. Vorrei chiedere se c'è qualcuno capace di traslitterare in Quenya il seguente pensiero: "Dobbiamo rinunciare ad una sola cosa: il nostro dominio! Non siamo i padroni del mondo

xgw01
05/30/2016
http://www.guyglodis.com Cheap nfl jerseys http://www.learningwarere
views.com Wholesale nfl jerseys http://www.humanscaleseat
ing.com Cheap jerseys from China


La Bottega del Naturalista
05/25/2016
I miei lavori se interessa smiley www.instagram.com/vito.bi
ni


joeychen
05/19/2016
<a href="http://www.football
shirtsale.co.uk">football
shirt sale</a> <a href="http://www.football
shirtsale.co.uk">wholesal
e football shirts</a


joeychen
05/19/2016
[url=http://www.handbagsl
ouisvuitton.org.uk]louis vuitton replica[/url] [2] [url=http://www.ukdiscoun
tonline.co.uk]replica handbags uk[/url]


Gulasch
05/03/2016
Ciao a tutti! Qualcuno saprebbe spiegarmi il rapporto tra le edizioni italiane de "Racconti Perduti", "Racconti Ritrovati" e "Racconti Incompiuti" e le pubblicazioni este

Gandalf21
03/26/2016
Il bambino su ibs: http://www.ibs.it/code/97
88845292613/tolkien-john-
r--r-/signore-degli-anell
i.html


Gandalf21
03/26/2016
Oppure un libro un po' più professionale con illustrazioni di Alan Lee (che ha fattole più belle Illustrazione del signore degli anelli) che grazie ad una narrazione del genitore può intrigare

Gandalf21
03/26/2016
Libro ben fatto, disponibile anche alla Feltrinelli: http://www.amazon.it/Gli-
eroi-Signore-degli-Anelli
/dp/8851400792


milliafrancesco
03/26/2016
Mi serve un consiglio. Volevo regalare a mia figlia (9 anni) un libro illustrato sul SIGNORE DEGLI ANELLI. Cosa mi consigliate che sia disponibile on line ?

Archivio Shoutbox