Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 3
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,900
Ultimo Membro: matteca95
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
Attività
Obiettivo principale della Società Tolkieniana Italiana è l’approfondimento e la divulgazione degli studi su J.R.R. Tolkien, sulla sua opera e sul suo pensiero, ma anche il recupero e la riscoperta delle radici profonde della cultura europea, dai grandi miti del passato ai racconti della tradizione folklorica.

A tale scopo la STI promuove in tutta Italia eventi e convegni che vedono la partecipazione di importanti studiosi (il più importante dei quali è Hobbiton, che si tiene ogni anno a settembre).

Ormai da diversi anni la STI ha instaurato un’intensa attività di collaborazione con la casa editrice Bompiani, proseguendo in tal senso un rapporto avviato suo tempo con la Rusconi.

Molti sono i progetti condotti felicemente a termine, come la revisione parziale della traduzione del Signore degli Anelli e del Silmarillion oppure la stesura del Dizionario dell’universo tolkieniano e del volume I popoli di Tolkien (la cui prima edizione è andata immediatamente esaurita), mentre altri sono in cantiere.

L’Associazione intende favorire anche il recupero e la diffusione dei testi tolkieniani che esulano dal corpus letterario della Terra di Mezzo. Sono state così pubblicate le nuove edizioni de Il fabbro di Wotton Major e de Il cacciatore di draghi, entrambe munite di cospicue introduzioni e note.

La STI ha poi collaborato con la Medusa Film, fornendo la propria consulenza al doppiaggio della trilogia cinematografica diretta da Peter Jackson. In particolare, Paolo Paron, fondatore e presidente onorario della STI, ha corredato la versione italiana dei film di svariati accorgimenti come, ad esempio, l’adozione di alcuni termini prettamente tolkieniani che, altrimenti, sarebbero mancati o avrebbero perso di incisività in fase di localizzazione delle pellicole. Quest’esperienza ha dato modo alla STI di portare avanti il suo fine societario più importante (la divulgazione dell’opera di Tolkien) ma pure di farsi conoscere da un pubblico di gran lunga più ampio.

In aggiunta, la collaborazione con la Medusa ha permesso di instaurare contatti con quanti sono stati coinvolti a vario titolo nella produzione cinematografica (illustratori, sceneggiatori, doppiatori) i quali hanno spesso partecipato con entusiasmo alle iniziative dell’Associazione. Fra questi il sempre disponibile e spumeggiante Davide Perino (doppiatore di Frodo), il sempre impegnato e simpatico Pino Insegno (doppiatore di Aragorn), e, last but not least, il grandissimo Francesco Vairano (l’indimenticabile voce di Gollum).

Vogliamo infine menzionare le due riviste semestrali pubblicate dalla STI, Minas Tirith e Terra di Mezzo, ed altre attività come l’assegnazione dei Premi Silmaril per racconti ed illustrazioni ispirati all’opera tolkieniana oppure il Servizio tesi, utile strumento a disposizione di studenti e docenti interessati all’opera del professore di Oxford.

 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Stefano Giuliano
03/22/2015
Salve Jessica, benvenuta!

Jessica
03/21/2015
salve!!sono una nuova iscritta smiley

Ranius
03/20/2015
Buon giorno ragazzi vi ricordo che domani a Milano in V.le Campania,12 presso lo spazio WOW ci sarà l'ultimo fine settimana della mostra su Tolkien sabato dalle 15 alle 17 Domenica dalle 10 alle 1

mauro graz
03/12/2015
una domanda aperta: l'anno prossimo volevo organizzare un viaggio nella terra di mezzo (nuova zelanda); qualcuno c'è stato? avete info o suggerimenti da darmi? thanks

mauro graz
03/12/2015
un grande saluto a tutti, mi sono appena iscritto

Stefano Giuliano
03/09/2015
Salve. Consiglio a tutti di dare un'occhiata alla sezione tesi vi sono alcuni interessanti testi sull'opera di T. di giovani laureati che vale la pena leggere.

Nimloth
02/27/2015
"Non serve un grande potere per tenere il male sotto scacco ma sono le piccole cose, le azioni quotidiane della gente comune che tengono a bada l'oscurità. Semplici atti di gentilezza e amore

Ile
02/24/2015
Ciao! Vi segnalo la guida illustrata al Silmarillion: https://www.facebook.com/
CapireEAmareIlSilmarillio
n


Peppepinzu
02/24/2015
Salve a Erica e Nimlot!

erica ota rodighiero
02/22/2015
Ciao a tutti: Hobbit, stregoni, uomini, nani ed elfi! Sono felicissima di essermi iscritta a questo splendido sito dedicato al gran Tolkien smiley

Archivio Shoutbox