Navigazione
La S.T.I.
La Storia
Attività
Statuto
Le riviste
Premi Silmaril
Tesi
Iscriversi
Contatti
J.R.R. Tolkien
La vita
Bibliografia
Contenuti
Articoli
Downloads
Forum
Links
News
Foto
Appuntamenti
Cerca

Catalogo

Utenti Online
Ospiti Online: 2
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 1,687
Ultimo Membro: Loris Dordoni
Ultimi Articoli
I Poemi delle Battag...
STATUTO della SOCIETA` TOLKIENIANA ITALIANA
1) Costituzione e Sede dell’Associazione: E’ costituita, ai sensi degli artt. 36 e segg. C.C., una Associazione denominata “Società Tolkieniana Italiana”. La “Società Tolkieniana Italiana” ha sede in Basaldella (UD), Via Regina Elena 4, ma potrà aprire altre sedi distaccate e succursali in tutta l’Italia.

2) Scopi della “Società Tolkieniana Italiana”:
2a) La “Società Tolkieniana Italiana” (d’ora in poi la Società) è un’Associazione senza scopo di lucro che si propone lo studio e la diffusione dell’Opera e del Pensiero di J.R.R. Tolkien.
Questo sia favorendo la conoscenza della sua opera letteraria che approfondendo la ricerca delle radici culturali e sacrali della Tradizione Europea, da cui tutta la produzione tolkieniana trae vita e nutrimento.
2b) A tale scopo la “Società” si propone di promuovere ed organizzare attività culturali, artistiche, sportive, ricreative, turistiche e di avviare e stimolare rapporti con Associazioni nazionali ed estere che perseguano scopi consimili. Un rapporto particolare di amicizia e di fiducia viene instaurato con la Tolkien Society di Londra, con la quale verrà mantenuta una costante e proficua collaborazione.
2c) Per il conseguimento dei suoi fini statutari la “Società Tolkieniana Italiana” si prefigge inoltre di indire premi e concorsi, organizzare convegni, conferenze, congressi, spettacoli teatrali e cinematografici, concerti, gite e corsi culturali, condurre trasmissioni radiofoniche e televisive, produrre programmi audiovisivi e films, nonché promuovere attività editoriali e quant’altro possa contribuire al conseguimento degli scopi statutari.
E’ sempre e comunque esclusa la distribuzione di utili ai soci, anche sotto forma mutualistica o cooperativistica.

3) Risorse della “Società”:
Per conseguire gli scopi statutari della Società saranno utilizzati:
3a) I versamenti dei Soci Fondatori, Istituzionali e Ordinari;
3b) Gli eventuali utili e diritti derivanti dalle attività organizzate a qualsiasi titolo dalla Società;
3c) Le eventuali contribuzioni pubbliche e/o private;
3d) Lasciti diversi.

4) Soci (Ammissione e recesso - Diritti ed obblighi).
L’iscrizione alla Società è aperta alle persone che abbiano compiuto il 16° anno di età, senza distinzione di nazionalità, sesso, razza e religione, indirizzo ed orientamento politico, ed alle Associazioni ed Enti che ne condividano i fini.
I soci si distinguono in: a) Fondatori; b) Ordinari; c) Istituzionali; d) Vitalizi.

4a) I Soci Fondatori sono coloro che intervengono all’atto costitutivo o, non potendovi intervenire, verranno riconosciuti tali per l’opera prestata dal Consiglio Direttivo.

4b) I Soci Ordinari sono coloro che, in possesso dei necessari requisiti, dopo aver fatto domanda vengano ammessi dal Consiglio Direttivo. Il numero dei Soci Ordinari è illimitato.

4c) I Soci Istituzionali sono gli Enti e le Associazioni che, condividendo i fini della Società, desiderino appoggiarne continuativamente l’azione; i Soci Istituzionali, dopo aver fatto domanda, vengono ammessi dal Consiglio Direttivo. Il numero dei Soci Istituzionali è illimitato; nelle Assemblee Generali i Soci Istituzionali hanno diritto ad un singolo voto.

4d) I Soci Vitalizi sono coloro che, essendosi distinti in vari modi nella diffusione del Pensiero e dell’Opera di J.R.R. Tolkien, sono nominati tali dal Consiglio Direttivo.

4e) Sono doveri di ogni socio:
- Osservare le norme dello Statuto, degli eventuali Regolamenti interni e delle Deliberazioni degli Organi Sociali, comprese le eventuali integrazioni della cassa sociale mediante il versamento di quote straordinarie;
- Collaborare, nei limiti delle proprie responsabilità, alla crescita morale e materiale della “Società Tolkieniana Italiana” ed alla miglior riuscita delle sue attività;
- Mantenere un atteggiamento corretto e civile nei locali della Società.

4f) La qualifica di socio si perde per:
- Dimissioni, in forma scritta e controfirmata;
- Aver commesso azioni ritenute disonorevoli dal Consiglio Direttivo o che abbiano arrecato danni materiali e/o morali alla Società;
- Non aver osservato quanto stabilito al Punto 4e, primo comma, del presente Statuto;
- Essersi trovato in condizione di conflitto di interessi con la Società;
- Non aver adempiuto puntualmente agli impegni assunti, a qualunque titolo, verso la Società, senza giustificato motivo;
- Aver fomentato dissidi o disordini fra i soci o fra costoro e la Società:
- Essersi reso moroso nel pagamento della quota sociale (annuale - ordinaria), come fissata, di anno in anno, dal Consiglio Direttivo, per i soci fondatori, ordinari ed istituzionali; i soci vitalizi sono dispensati dal pagare quote sociali.
L’espulsione avviene con delibera a maggioranza semplice del Consiglio Direttivo.
I soci espulsi non potranno essere riammessi nella Società, salvo esplicito voto favorevole del Consiglio Direttivo con maggioranza dei due terzi dei componenti.

5) Organi della Società Tolkieniana Italiana:
Gli Organi della Società sono: a) L’Assemblea Generale; b) Il Presidente; c) Il Presidente Onorario; d) Il Vice Presidente; e) Il Tesoriere; f) Il Consiglio Direttivo; g) Il Collegio dei Revisori dei Conti.

5a) L’Assemblea Generale è costituita dai soci aventi diritto al voto. Hanno diritto al voto i soci vitalizi e tutti gli altri soci in regola con le quote sociali e che non siano soggetti a giudizio disciplinare da parte del Consiglio Direttivo.
L’Assemblea Generale è convocata, nel luogo che di volta in volta verrà stabilito, con annuncio scritto ad ogni Socio:
- in via ordinaria una volta all’anno;
- in via straordinaria tutte le volte in cui il Consiglio Direttivo lo reputi necessario e/o opportuno;
- su richiesta del Presidente;
- su richiesta di 1/3 dei soci che si trovino nelle condizioni espresse al punto 5a) di cui sopra.
L’Assemblea Generale ha il compito di:
- Eleggere il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori dei Conti;
- Deliberare modifiche allo Statuto;
- Deliberare su ogni altro argomento all’ordine del giorno;
- Approvare il Bilancio.
- L’Assemblea Generale è presieduta dal Presidente e, in sua assenza, dal Vice Presidente. Il Presidente è assistito da un Segretario, designato di volta in volta tra i Soci presenti. Le deliberazioni saranno verbalizzate su un apposito libro controfirmato dal Presidente dell’Assemblea e dal Segretario ed il loro contenuto farà piena fede.
- L’Assemblea Generale è validamente costituita quando sia presente almeno la metà degli aventi diritto a parteciparvi; trascorsa un’ora da quella fissata per l’inizio della riunione, l’Assemblea Generale sarà valida, indipendentemente dal numero dei presenti.
Le deliberazioni sono prese a maggioranza assoluta di voti dei presenti; in caso di parità, prevale il voto del Presidente. Non sono ammesse più di due deleghe scritte per ogni Socio presente: le deleghe dovranno essere consegnate al Presidente all’inizio dell’Assemblea per le opportune verifiche.

5b) Il Presidente ha la rappresentanza legale della Società di fronte ai terzi ed in giudizio. Cura i rapporti verso l’esterno, e stipula atti e contratti di ogni genere inerenti l’attività sociale previa approvazione del Consiglio Direttivo. In caso d’urgenza può sottoscrivere senza tale approvazione accordi e contratti non onerosi per la Società, impegnandosi tuttavia a sottoporre questi accordi e contratti all’approvazione del Consiglio Direttivo nel corso della sua prima Riunione.

5c) Acquistano la qualifica di Presidente Onorario gli ex-Presidenti della Associazione in carica da almeno 6 anni. Il Presidente Onorario ricopre funzioni di rappresentanza dell’Associazione e ricerca, dietro delega del Consiglio Direttivo, ai cui lavori partecipa di diritto e con diritto di voto.

5d) Il Vice Presidente svolge le funzioni del Presidente tutte le volte che questo sia assente o impedito per qualsivoglia motivo.

5e) Il Tesoriere ha la responsabilità della gestione delle risorse della Società: è tenuto a tenere il Libro Mastro della Società in buon ordine e costantemente aggiornato, mantenendolo a disposizione del Consiglio Direttivo e dei Revisori dei Conti. Parimenti è responsabile della compilazione del Registro dei Beni e delle Dotazioni dell’Associazione, in cui andranno registrati tutti i beni culturali di proprietà dell’Associazione.

5f) Il Consiglio Direttivo, chiamato “Il Consiglio di Elrond” è composto da un minimo di nove membri eletti dall’Assemblea e nomina, al suo interno, il Presidente, il Vice Presidente e il Tesoriere. Il Consiglio Direttivo:
- Cura il raggiungimento dei fini statutari e l’attuazione delle delibere assembleari;
- Esercita in caso d’urgenza i poteri dell’Assemblea, ma le delibere dovranno essere poi sottoposte alla ratifica di questa, alla prima convocazione successiva dell’Assemblea stessa;
- Fissa le somme dovute a titolo di contribuzione ordinaria (annua) ed, eventualmente, straordinaria;
- Esamina e licenzia il Bilancio annuale tenuto dal Tesoriere prima dell’approvazione definitiva dell’Assemblea Generale;
- Delibera circa l’ammissione, la sospensione e l’espulsione dei Soci;
- Formula eventuali regolamenti interni da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea.
- Può affidare ad uno o più dei suoi Membri particolari responsabilità nella gestione della vita della Società e, all’unanimità, cooptare al proprio interno altri Soci che si sono distinti per il contributo dato all’Associazione, eventualmente attribuendo loro compiti specifici, senza diritto di voto.

Il Consiglio Direttivo si riunisce di norma ogni mese, dietro convocazione del Presidente ai componenti almeno 14 gg. prima della data della Riunione, comprensiva di OdG; le riunioni del Consiglio Direttivo sono valide con la presenza della metà più uno dei Membri; le deliberazioni del Consiglio Direttivo sono sempre prese a voto palese ed a maggioranza semplice: non sono ammesse deleghe, e in caso di parità prevale il voto del Presidente. I Membri del Consiglio Direttivo impossibilitati a partecipare alle riunioni dello stesso possono sottoporre all’attenzione del Consiglio proprie memorie scritte attorno ai vari punti dell’OdG, purché inviate a tutti i Membri del Consiglio almeno 5 gg. prima della Riunione.
I Membri del Consiglio che, senza valide motivazioni, non partecipino a tre sedute consecutive del Consiglio decadono dall’incarico. In caso di decadenza di un terzo dei Membri del Consiglio il Presidente è obbligato ad indire un’Assemblea Generale straordinaria per eleggere i Membri del Consiglio Direttivi mancanti.

5g) Il Collegio dei Revisori dei Conti:
- Vigila sulla conservazione del Patrimonio della Società;
- Esegue periodiche verifiche di cassa e sulla gestione dei fondi sociali; Viene preavvisato delle riunioni del Consiglio Direttivo e può parteciparvi, senza possibilità di voto. Con domanda scritta e motivata, può chiedere al Presidente, la convocazione del Consiglio Direttivo in seduta straordinaria.

6) Durata delle cariche sociali:
Il Presidente, il Vice Presidente, i membri del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti, durano in carica tre anni e sono rieleggibili.

7) Patrimonio Sociale:
Il Patrimonio Sociale della Società è indivisibile ed è costituito:
- dal patrimonio mobiliare ed immobiliare di proprietà della Società;
- dai contributi annuali dei Soci, dalle elargizioni e lasciti, a qualunque titolo fatte, da privati o Enti Pubblici o privati.

8) Bilancio:
Il Bilancio comprende l’Esercizio Sociale che ha inizio il 1° gennaio e termina il 31 dicembre di ogni anno, e deve essere presentato all’Assemblea per l’approvazione entro il 31 marzo dell’anno successivo.

9) Scioglimento della Società:
Lo scioglimento della Società viene deliberato dall’Assemblea Generale dei Soci con voto favorevole di almeno 2/3 dei Soci. In caso di scioglimento il Patrimonio della “Società” viene destinato, secondo il giudizio del Consiglio Direttivo, ad altre Associazioni, Enti, Istituti o persone fisiche che perseguano scopi uguali od affini a quelli della “Società Tolkieniana Italiana”.

10) Modifiche al presente Statuto:
Le modifiche al presente Statuto devono essere deliberate dall’Assemblea Generale dei Soci, con voto palese, e con l’approvazione di almeno 2/3 dei presenti.

11) Disposizioni finali
Per quanto non espressamente previsto dal presente Statuto si applicano le norme di Legge in materia di Associazioni Culturali.
 
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Radagast Lo Svitato
11/16/2014
il forum è pieno di spam pubblicitario, è una cosa volontaria o no?

Nicolas
11/02/2014
Ottimo stand al Lucca Comics con un sacco di belle cose dal mondo di Tolkien... complimenti!

Mithrandir2000
10/31/2014
Ciao a tutti, vorrei cogliere l'occasione per fare gli auguri di compleanno al nostro fantastico Peter Jackson. Auguri Peter!;-) Grazie per tutte le emozioni che ci hai regalato.

darkelf
10/07/2014
ciao a tutti,i prequel come al solito non sono mai all'altezza dei precedenti episodi. L'unica scelta da fare era produrre un film o una trilogia sulla quarta era ,degna conclusione dell'

Finrod Felagund
10/06/2014
Hakandur è vero... vedremo nel 3 film... anche se nel libro era la seconda parte ad avermi colpito di più

MithrandirGreyPilgrim93
10/01/2014
Salve a tutti ^^

Hakandur
09/18/2014
Anche a me il secondo film ha deluso abbastanza smiley il flirt tra elfa e nano non mi ha garbato

Finrod Felagund
09/18/2014
Ciao a tutti! Che ne pensate della rappresentazione cinematografice de "Lo Hobbit" in confronto al libro? Io la trovo abbastanza riuscita... nel 1 film... il 2 invece mi ha deluso

Re Thranduil
09/10/2014
In particolare, si intuiscono questi sentimenti, nelle opere riguardanti la Terra di Mezzo, che oltre ad essere le più numerose sono anche le più profonde!

Re Thranduil
09/10/2014
...dicevo... col pensiero, il cuore e l'anima, in modo sublime e di gaudio!!!

Archivio Shoutbox