Mar
25
lun
Tolkien Reading Day 2019
Mar 25 giorno intero
Tolkien Reading Day 2019

Anche per quest’anno la Società Tolkieniana promuove il Tolkien Reading Day, nel giorno in cui si dedica un momento per leggere o rileggere il proprio passo preferito delle opere del Professore.

Il tema scelto dalla Tolkien Society per il 2019 è Tolkien e il misterioso.

Siamo a disposizione per dare supporto in tutti i modi in cui potremo a chiunque vorrà indire momenti di lettura collettiva. Vi invitiamo poi a dare notizia di come trascorrerete questa ricorrenza, condividendo le vostre foto o i vostri video o semplicemente annunciando quale passo avete scelto di leggere, in uno di questi canali:

Buon giorno di letture tolkieniane a tutti!

Mag
18
sab
Tolkien Archive 2019 @ Barletta - Castello Svevo
Mag 18@9:00–Mag 19@13:00
Tolkien Archive 2019 @ Barletta - Castello Svevo

STUDI TOLKIENIANI IN ITALIA: SI PARTE DALL’ARCHIVIO DI TOLKIEN

Il 2018 si è chiuso con la grande mostra Tolkien: Maker of Middle-earth, allestita a Oxford presso la Bodleian Library. Una mostra che ha permesso ad appassionati e studiosi di John Ronald Reuel Tolkien di ammirare i suoi disegni e acquerelli, le lettere che ha scritto e ricevuto da importanti personalità o da semplici appassionati lettori. E ancora, fotografie, oggetti, libri che gli appartennero. Un’esposizione che ha arricchito ogni visitatore e che continua a farlo oggi presso la Morgan Library and Museum di New York, così come lo farà a fine anno a Parigi. A curare questa bellissima esposizione, Catherine McIlwaine, la Bodleian Tolkien Archivist dell’Università di Oxford, che ha lavorato sapientemente affinché tutto fosse perfetto.

Il 18 e 19 maggio 2019, la città di Barletta, città famosa per la Disfida e il velocista Pietro Mennea, ospiterà nel suo maestoso Castello l’evento Tolkien Archive: Un arazzo dalle filature mitiche e intarsi elfici, traduzione liberamente tratta (e che a noi piace!) dal titolo suggerito dall’ospite d’onore Catherine McIlwaine, Myth-woven and elf-patterned, utilizzato per la versione inglese. Un evento che rappresenta per gli studiosi, e per chi vorrà approfondire la conoscenza dell’autore, ma anche dell’uomo, dell’accademico e dell’artista Tolkien, l’anno di partenza di un nuovo modo di concepire gli Studi Tolkieniani in Italia.

Tolkien trascorse quasi tutta la sua vita a Oxford: da studente del Merton College a collaboratore dell’Oxford English Dictionary a Rawlinson and Bosworth Professor di Anglosassone a Merton Professor di lingua e letteratura inglese presso l’Università di Oxford. Ed è a Oxford che ha scritto la quasi totalità delle sue opere accademiche e narrative ed è in quella meravigliosa città inglese che il suo archivio oggi è conservato e a disposizione degli studiosi sotto la supervisione di Catherine McIlwaine.

Il punto di partenza per questo nuovo modo di fare Studi Tolkieniani in Italia è quello che riteniamo essere il maggior patrimonio lasciato da Tolkien: il suo archivio. Cuore centrale dell’evento saranno le tre sessioni che permetteranno agli studiosi e appassionati italiani di conoscere il suo contenuto, come esso sia giunto alla Bodleian Library, e quanto possa ancora raccontarci di Tolkien.

A condurre studiosi e appassionati in questo affascinante viaggio sarà proprio Catherine McIlwaine, che da anni si occupa di conservare, studiare (oltre che autorizzarne la consultazione) dell’archivio di Tolkien a Oxford. Si tratta di una occasione unica per incontrare, conoscere e confrontarsi con la studiosa che quotidianamente lavora sui manoscritti di Tolkien. Un’opportunità per molti che apre nuovi orizzonti e che andrà, di certo oltre la due giorni barlettana.

L’evento, vedrà oltre le sessioni di studio anche la presentazione dei libri curati da Catherine e una tavola rotonda sull’importanza delle biblioteche e degli archivi per le ricerche ma anche per la diffusione di storia e cultura, alla quale prenderanno parte studiosi e docenti italiani che dialogheranno con Catherine McIlwaine. A margine, anche un momento ludico con le sessioni di gioco di ruolo su L’Unico Anello.

Tolkien Archive è una iniziativa che godrà del patrocinio della Città di Barletta e il supporto dell’Archivio di Stato – Sezione di Barletta, della Biblioteca Comunale di Barletta “S. Loffredo”, dell’Associazione del Centro di Studi Normanno-Svevi. A questi si aggiungono la Società Tolkieniana Italiana, l’associazione Tolkien nelle Marche – I Cavalieri del Mark, i partner Eldalië, Tolkien Italia e RicreApulia, il supporto tecnico del Fiof – Fondo Internazionale per la Fotografia e la English School The Gate.

Il progetto, che in Tolkien Archive di maggio vede il suo punto di partenza, ha anche trovato il prezioso supporto e condivisione della Tolkien Society inglese, che proprio nel 2019, ad agosto, celebrerà a Birmingham i suoi primi cinquanta anni con il grande evento Tolkien2019. La Tolkien Society è la più importante Società Tolkieniana al mondo, il cui presidente in perpetuo è J.R.R. Tolkien e vice presidente sua figlia Priscilla. Durante la due giorni si avrà anche l’opportunità di saperne di più sulla Tolkien Society, sulle sue iniziative, sull’evento di agosto e sulle modalità d’iscrizione alla più grande famiglia tolkieniana del mondo.

Seguiteci così da essere informati su quello che, di certo, sarà l’evento tolkieniano italiano più importante di quest’anno e il punto di partenza per un grande progetto aperto a studiosi e appassionati italiani del Professor J. R. R. Tolkien!

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti invitiamo a visitare il blog ufficiale dell’evento:  https://tolkienarchive.blogspot.com/